Ristoranti

Trattoria Sabatino

Negozio


La Trattoria Sabatino si trova nel cuore dello storico borgo di San Frediano, proprio accanto alla più maestosa Porta delle mura della Firenze del Trecento. L’ambiente rustico con cucina a vista, i pavimenti in cotto, il soffitto con travi in legno sono i tratti semplici e accoglienti di questa storica trattoria del rione che, affondando le sue radici in una tradizione più che centenaria, offre il trionfo di prelibatezze della cucina casalinga toscana, proprio come quella che preparerebbero con passione e dedizione le nonne a casa. Il menù, scritto ogni giorno a macchina con una Olivetti Linea 101, segue stagionalità e tradizioni delle ricorrenze portando in tavola specialità genuine come la trippa alla fiorentina, la farinata mugellana, il baccalà con i ceci, acciughine alla marinara e bistecca alla fiorentina.

Storia


Nel 1956 Valerio Buccioni insieme al padre Sabatino e la madre Fidalma rilevò l’attività di una storica trattoria popolare del rione di San Frediano chiamandola Trattoria Sabatino.
I locali della Trattoria, situati inizialmente al 39 rosso di Borgo San Frediano, affondavano le radici in una tradizione più che centenaria: nel lontano ‘700 ospitarono il refettorio di un ex convento e successivamente nel ‘900 una sorta di mensa-trattoria popolare i cui tratti semplici e ospitali sono ancora oggi tramandati nel tempo. Negli anni ’50 la Trattoria era il luogo di ritrovo abituale dove nei pomeriggi si giocava a carte tra una mescita di vino rosso e un panino al prosciutto crudo toscano. Nel novembre 1966 l’alluvione di Firenze devastò il locale ma l’attività riprese e nel ’99 venne trasferita nell’odierna sede di Via Pisana mantenendo gli arredi originali dell’epoca.
Oggi grazie a Laura, moglie di Valerio, insieme alle foglie Ilaria e Letizia e al genero Massimo, la Trattoria Sabatino è ancora l’anima del quartiere dove vivono le tradizioni popolari attraverso i sapori unici della terra toscana.

Prodotti e Servizi


Nella Trattoria Sabatino si possono gustare le migliori specialità toscane preparate in maniera casalinga secondo una tradizione centenaria. I ricchissimi menù cambiano ogni giorno secondo piatti stagionali e della tradizione: la trippa alla fiorentina, i ravioli e le tagliatelle al sugo, il castrato in umido, il minestrone di riso e cavolo, la pappa al pomodoro, la farinata mugellana e gli squisiti minestroni della casa. Non mancano gli affettati toscani come la finocchiona, il prosciutto crudo, la soprassata e la vera bistecca alla fiorentina, oltre al prosciutto di maiale al forno, il vitello steccato e la faraona arrosto: un vero e proprio trionfo di profumi e sapori della terra toscana.




Tags

Trattoria Sabatino ambiente rustico tradizione toscana Firenze